by TheCoevas: Musicians of Words / Strumentisti di Parole

Capolavoro licenzioso: Amore e Psiche A. Canova

L’opera Amore e Psiche del 1788 è un capolavoro nella ricerca d’equilibrio. In questo squisito arabesco, infatti, le due figure sono disposte diagonalmente e divergenti fra loro. Questa disposizione piramidale dei due corpi è bilanciata da una speculare forma triangolare costituita dalle ali aperte di Amore. Le braccia di Psiche invece incorniciano il punto focale, aprendosi a mo’ di cerchio attorno ai volti. All’interno del cerchio si sviluppa una forte tensione emotiva in cui il desiderio senza fine di Eros è ormai vicino all’esplosione.

2 Risposte

  1. amo questi attimi d’arte

    marzo 31, 2011 alle 5:13 pm

  2. fishcanfly

    Amore e Psiche è una metafora di vita. Un contorto equilibrio che mi lascia sempre con quel… non-so-che in bocca!!
    http://www.vongolemerluzzi.wordpress.com

    marzo 31, 2011 alle 6:39 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...