by TheCoevas: Musicians of Words / Strumentisti di Parole

Rapidità e leggerezza

” Tra le molte virtù di  Chuang-Tzu c’era l’abilità nel disegno. Il re gli chiese il disegno di un granchio.Chuang-Tzu disse che aveva bisogno di cinque anni di tempo e d’una villa con dodici servitori. Dopo cinque anni i disegno non era ancora cominciato. <<Ho bisogno di altri cinque anni>> disse Chuang-Tzu. Il re glieli accordò. Allo scadere dei dieci anni, Chaung-Tzu prese il pennello e in un istante, con un solo gesto, disegnò un granchio, il più perfetto granchio che si fosse mai visto”.

(I.Calvino, Lezioni americane, Milano, Oscar Mondadori, 2002, p. 62)

2 Risposte

  1. Conosco poco l’arte di Chuang-Tzu, ma casualmente ho ascoltato su Radio 3 una puntata nella quale viene affrontata la pittura ad inchiostro giapponese.
    Si tratta di “Pantagruel”.
    Cliccare in basso a destra su “Vuoto e silenzio”…
    http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/PublishingBlock-a7e9cdf9-b787-45f6-9fe5-b549b9b5ba94-podcast.html

    marzo 15, 2011 alle 11:20 pm

    • Grazie Marzia… Sei favolosa!!!!
      🙂

      marzo 16, 2011 alle 12:25 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...