by TheCoevas: Musicians of Words / Strumentisti di Parole

Effige. Stasi e movimento: postulati dell’emblema “Coeva”.

“The Key” [1946] by Jackson Pollock.

La copertina nacque da ricerca sinergica, profonda ed intensa. Una volta redatto il testo, mi domandai  quale forma esprimesse concettualmente l’intero liet motiv. Non avevo ben chiaro come esporre visivamente  le  quattro anime di noi autori. La mia immaginazione era incline a due simboli: l’acqua e l’albero. Scartata la seconda, la riflessione si focalizzò sulla fluidità, per rendere iconograficamente al meglio l’intrinseco Panta rei. Avvertivo che l’unico elemento plausibile fosse inequivocabilmente l’acqua: flusso intenso, profondo dialogo interiore. Durante una navigazione verso lidi “non-coevi”, approdai  un grigio fornello… : nel suo pallore era vitale. Sostituiva alla fiamma lo sgorgare dell’acqua verso l’alto. L’arcano era risolto!!! Un geyser di idee proprio come il fondamento di Coeva. Si evidenziava, ora, l’urgenza di dare il tocco finale: rovistammo nei colori dell’Io Narrante e fu blu oltremare. Al momento della messa in rete dello space, l’amata prima vetrina, l’immagine mostrava staticità. In quanto libro, l’accettavo, ma lì era opinione condivisa poter osare. Ma come agire? Maurizio trovò soluzione. Applicò graficamente un movimento liquido, stigmatizzando in qualche click la comune, autentica essenza.

Fiorella Corbi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...